Brass Group, la Cisl Sicilia aderisce all’iniziativa «tutti in piazza perché viva»

8 0

Print This Post Print This Post


La Cisl si mobilita per salvare una delle più prestigiose istituzioni musicali nel panorama internazionale della produzione jazz.

 

“Tutti in piazza per salvare il Brass Group”. È lo slogan dell’iniziativa a cui la Cisl Sicilia aderisce («Siamo daccordissimo – afferma il segretario Maurizio Bernava – a fianco di lavoratori e artisti in lotta») con l’intento di «far di tutto perché viva» l’istituzione musicale nata nel 1974 e tra le più prestigiose nel panorama internazionale della produzione jazz. Mercoledì 31 luglio alle 19 è prevista una conferenza stampa cui seguirà un concerto. Si terrà nello Spasimo, alla Kalsa a Palermo, fra piazza Magione e via Lincoln. Ai musicisti del Brass si uniranno quelli del teatro Massimo, gli artisti del Biondo e molti altri.

 

Related Post