Territorio e vertenze. Il neo Prefetto di Trapani incontra la Cisl. La Piana: “avviato lavoro sinergico”

219 0

“Abbiamo esposto tutte quelle che sono le criticità del territorio, la crisi economica, la povertà crescente, il disagio sociale di tante famiglie, per avviare quel dialogo produttivo che fa parte da sempre del lavoro sinergico che la Prefettura svolge con tutte le realtà fra le quali anche il nostro sindacato”. Ad affermarlo è stato il segretario generale Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana, che insieme al segretario territoriale Cisl Massimo Santoro, è stato ricevuto dal neo Prefetto di Trapani Daniela Lupo. “Oltre all’allarme microcriminalità che ormai dilaga anche a Trapani, mettendo sotto scacco il tessuto commerciale della città, ci preoccupa la condizione socio-economica di tanti cittadini che hanno bisogno di sentire forte la presenza dello Stato. Fatto fondamentale anche nel contrasto alla mafia che ancora soffoca la nostra realtà economica”. La Piana ha poi esposto al Prefetto le ragioni che porteranno domani la Cisl a scendere in piazza a Roma.“Saremo a Roma con una delegazione da Trapani per chiedere da piazza Santi Apostolo al governo nazionale di migliorare la manovra e definire insieme un nuovo Patto sociale per ridiscutere delle pensioni, della necessità di rafforzare gli investimenti sulla sanità per rilanciare la medicina territoriale, azzerare le liste di attesa, di sicurezza sul lavoro, di una nuova politica dei redditi che ‘salvi’ stipendi e pensioni dai troppi aumenti dei beni al consumo e delle bollette”. Al Prefetto Lupo la Cisl ha poi spiegato anche i motivi della raccolta firme sulla proposta di iniziativa popolare sulla Partecipazione, terminata in questi giorni. “Le firme saranno presentate a Roma il prossimo 28 novembre. La proposta della Cisl mette al centro del futuro delle aziende la partecipazione gestionale finanziaria organizzativa e consultiva dei lavoratori, che con il loro contributo, non possono che far crescere lo sviluppo di tante realtà economiche”. Il Prefetto ha ascoltatole istanze presentate dalla Cisl e assicurato il prosieguo di un rapporto sinergico su tutti i punti esposti dal sindacato.

Related Post