CISL SU RISCHIO PERDITA FONDI PNRR PER TRE SCUOLE DI PALERMO. La Piana “inconcepibili distrazioni”

527 0

“Le riteniamo ‘inconcepibili distrazioni’, non è possibile che il Comune rischi di perdere un milione di euro del Pnrr destinato alle scuole di Sperone, Cep e Zisa per il rifacimento integrale delle palestre e attrezzature che sono fondamentali per i percorsi educativi didattici sociali e culturali degli studenti. Ed è comunque grave che in una città in difficoltà come Palermo si possano lasciare andar via rirsorse che possono essere preziose per diversi settori dell’economia”. Ad affermarlo è Leonardo La Piana segretario generale Cisl Palermo Trapani dopo aver appreso dalla stampa della vicina scadenza del 15 settembre per l’affidamento delle gare relative ai fondi destinati a tre scuole di Palermo e del rischio di perdere i fondi del Pnrr destinati a questi progetti. “L’attenzione sui progetti del Pnrr dovrebbe essere massima, ancor di più per le nostre scuole sulle quali gravano carenze strutturali e inadeguatezze degli immobili. L’amministrazione comunale sa bene che la città di Palermo non può permettersi di perdere nessun tipo di risorsa, ma che è necessario un alto livello di concentrazione e un continuo lavoro sinergico fra Giunta e consiglio comunale e tutti gli uffici tecnici. La stessa attenzione che si riserva alle dinamiche politiche dovrebbe quanto meno essere riservata anche a queste tematiche legate allo sviluppo della città” conclude la Piana.

Related Post