Sanità: Palermo, Cisl “trasferimenti personale Asp? ci dicano motivo”

87 0

Print This Post Print This Post


“Il commissario Candela ci fornisca chiarimenti sulle decisioni che ha adottato sul personale, non parli genericamente di imboscati ma entri nel merito di quanto dichiara

 

PALERMO (ITALPRESS) – “Il Commissario straordinario dell’Asp di Palermo, Antonino Candela, faccia chiarezza sui criteri che ha adottato per il trasferimento di alcuni lavoratori”. A dirlo è il segretario aziendale per l’Asp di Palermo della Cisl Fp Palermo-Trapani, Gaetano Mazzola, che aggiunge: “Alcuni organi di stampa hanno parlato di imboscati in queste strutture. Successivamente il commissario straordinario ha provveduto con ordine di servizio al trasferimento di alcune figure professionali dell’Asp. L’auspicio è che questi trasferimenti non siano avvenuti sull’onda degli articoli apparsi sulla stampa locale, ma sulla base di criteri oggettivi e nel rispetto dell’iter amministrativo”.
“Il commissario Candela – conclude Mazzola – ci fornisca chiarimenti sulle decisioni che ha adottato sul personale, non parli genericamente di imboscati ma entri nel merito di quanto dichiara. Noi siamo e saremo sempre in prima linea nella lotta contro l’assenteismo e contro i ‘fannulloni’ nei confronti dei quali devono essere adottati i provvedimenti opportuni a tutela dei lavoratori onesti e del cittadino utente. Ma ogni azione deve essere compiuta seguendo la buona prassi amministrativa e senza lanciare accuse generiche che demotivano il personale migliore”.

 

Related Post