IN PIEDI SUL TAVOLO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE, LA PIANA: “UNO SPETTACOLO INDECOROSO E UN FATTO GRAVE E INCRESCIOSO. PALERMO HA BISOGNO DI UN CLIMA COSTRUTTIVO“

358 0

“Riteniamo quanto accaduto stamattina in consiglio comunale un fatto increscioso e molto grave di certo non degno dell’istituzione in cui è avvenuto e non degno di una città che prova a stento a reagire al clima di violenza che si respira”. Ad affermarlo è il segretario generale Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana intervenendo sull’episodio avvenuto durante i lavori del consiglio comunale di Palermo. “Ci auguriamo che non si ripetano mai più fatti del genere che danno una immagine della classe politica non adeguata. Le divergenze e le tensioni possono essere accettabili e in qualche caso aiutano i percorsi ma devono essere espresse in modo adeguato e rispettoso dei ruoli. Qui si è andati ben oltre! Evidentemente serve riscoprire una cultura politica e delle istituzioni che forse negli ultimi anni si è “annacquata” a scapito a volte della qualità. E’ di certo un episodio che deve essere affrontato dal primo cittadino Lagalla, alla prese ormai da qualche periodo con una maggioranza numerica, ma spesso distonica. Palermo non può permettersi questi fatti gravi, merita rappresentanti politici che diffondano piuttosto un clima di dialogo costruttivo perché tanto c’è da fare per il suo rilancio”. La Piana conclude, “siamo certi che questo clima natalizio riporterà la situazione verso quella normalità sperata ed attesa. Abbiamo bisogno di coesione e sinergia, di lavoro congiunto di tutti per salire non sul tavolo ma nella scala della posizione della qualità della vita che ci vede solo al 98esimo posto su 107 città capoluogo”.

Related Post