Pio La Torre. La Cisl Palermo Trapani partecipa alla commemorazione in occasione della ricorrenza dei 40 anni dal suo assassinio

92 0

La Cisl Palermo Trapani parteciperà domani 30 aprile dalle ore 9,30 nel cortile Maqueda di Palazzo dei Normanni a Palermo alla commemorazione di Pio La Torre a quarant’anni dal suo assassinio. “Quel terribile attentato in cui morirono La Torre e il suo autista Rosario Di Salvo, il 30 aprile 1982 segnò l’inizio di quel duro decennio condizionato dalla guerra di mafia e che culminò nel 1992 alle stragi di Capaci e via D’Amelio. Un periodo – commenta il segretario generale Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana – che resta indelebile nella memoria di chi lo ha vissuto accrescendo la coscienza antimafia e la consapevolezza che solo la legalità è la via per lo sviluppo della nostra terra”. “Aggredire i patrimoni mafiosi, l’intuizione di Pio La Torre, è e resta la strada per liberare la nostra economia, quella pulita che porta vero lavoro e crescita. Pio La Torre resta per noi grande esempio di impegno concreto nel contrasto alle azioni mafiose che negli anni hanno soffocato il nostro tessuto economico e impedendone la crescita, e di opposizione a un sistema, quello delle infiltrazioni mafiose, che ancora oggi purtroppo in alcune realtà limita e condiziona il nostro futuro”, conclude La Piana.

Related Post