Dl semplificazioni, Cisl Fit e Filca su nomina commissari ad acta. “Buona notizia, ora lo sblocco dei cantieri per il rilancio di Palermo e Trapani”

48 0
Print This Post Print This Post

 

“E’ una buona notizia la nomina dei commissari ad acta per accelerare le grandi opere infrastrutturali previste dal Dl Semplificazioni, che sono bloccate da anni. Lo diciamo da sempre, l’avvio di questi cantieri è cruciale per dare la scossa necessaria al sistema economico dei nostri territori completamente all’impasse in questo momento”. Cosi i segretari generali di Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana, Fit Cisl Sicilia Dionisio Giordano e Filca Cisl Palermo Trapani Francesco Danese, commentano la nomina dei commissari ad acta per lo sblocco delle grandi opere in particolare per il territorio di Palermo e Trapani. “Persone qualificate alle quali auguriamo buon lavoro e alle quali daremo sempre il nostro contributo affinché si giunga presto all’ avvio dei cantieri. Fondamentale è infatti completare la linea ferrata Palermo-Trapani strategica anche per il turismo dei due territori e realizzare l’asse della linea ferroviaria ad alta velocità Palermo-Catania-Messina, così come rilanciare una delle nostre potenziale attrattiva come il polo della cantieristica navale nel porto di Palermo, come diciamo da anni”. “Tutti ambiti e settori cruciali – concludono i tre segretari – sui quali puntare con forza per trasformare gli investimenti in lavoro e infrastrutture essenziali per la nostra terra”.

 

Related Post