Trasporti, acquisizione Siremar, Fit Cisl “bene, ora si rilancino i collegamenti marittimi”

Posted on aprile 13, 2016, 3:53 pm
37 secs

Stampa questa notizia Stampa questa notizia
 

“Siamo molto soddisfatti dell’esito dell’acquisizione di Siremar , come sindacato abbiamo fatto tutto il possibile per garantire la continuità del rapporto di lavoro, adesso puntiamo ad un piano progettuale che rilanci il trasporto marittimo e i collegamenti con le isole”. Commenta cosi l’acquisizione della Siremar da parte della Sns, Società di navigazione siciliana Spa, il segretario generale Fit Cisl Sicilia Amedeo Benigno. “Siamo molto fiduciosi del nuovo management aziendale e attendiamo di sederci attorno ad un tavolo per capire meglio quale sarà il modello organizzativo che la nuova società vuole mettere in atto. Noi saremo molto attenti ad un processo di nuova produzione che elimini del tutto le sacche di improduttività . Servono collegamenti efficienti per rilanciare il turismo e la massima presenza di turisti nelle isole “. La Fit Cisl punta anche ad un programma di collegamento con le autolinee pubbliche e private con biglietti unici. Benigno infine esprime soddisfazione anche “sul ruolo che hanno svolto politica e istituzioni in questa vertenza, con in testa l assessore regionale ai Trasporti ,un ruolo che ha fatto da cerniera per risolvere le problematiche sorte durante il percorso che ha portato all’acquisizione”.