Collaboratori scolastici, Commissione Bilancio approva emendamento per la stabilizzazione. Cisl “bene ora Parlamento approvi il testo”

Posted on novembre 29, 2017, 5:49 pm
36 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

“Dopo ben 22 anni di attesa finalmente i 519 collaboratori scolastici di Palermo vedono la meta della stabilizzazione, ringraziamo il Governo nazionale e gli esponenti politici siciliani che hanno sostenuto la nostra battaglia in questi anni”. Così Francesco Amato segretario Felsa Cisl Palermo Trapani commenta l’ emendamento presentato dalla senatrice Simona Vicari alla manovra finanziaria approvato dalla commissione Bilancio del Senato sulla stabilizzazione dei collaboratori scolastici e che prevede un’apposita procedura selettiva per titoli e colloquio attraverso un bando. “Sono stati anni di sacrifici per tutte le famiglie dei collaboratori scolatici che hanno vissuto nella precarietà assoluta e nell’ incertezza sul futuro, ma non abbiamo mai mollato perché ottenere la stabilizzazione era un diritto per questi lavoratori”. Leonardo La Piana segretario Cisl Palermo Trapani commenta “ci auguriamo che il Parlamento ora approvi rapidamente il testo perché non è possibile tenere per 22 anni i lavoratori appesi al filo della speranza della stabilizzazione. Questi lavoratori sono fondamentali per le scuole del territorio, da anni chiediamo certezze che ora vediamo all’orizzonte” . Esprime soddisfazione anche il segretario Cisl Sicilia Mimmo Milazzo “seguiamo dal ’96 questa vicenda finalmente si apre un percorso nuovo per questi lavoratori”.