INCHIESTA CASA DI CURA PALERMO
CISL E FNP “GRAVISSIMO CHE ESISTANO ANCORA QUESTE STRUTTURE LAGER”

115 0

“E’ l’ennesimo quadro devastante che va oltre ogni limite immaginabile di violenza e offesa alla dignità umana, quello descritto dalle fiamme gialle. Lo diciamo da tempo, bisogna intensificare i controlli, realizzare una mappatura delle case di cura che si occupano di anziani, che certifichi la professionalità del personale, degli amministratori, l’adeguatezza dei locali e delle prestazioni”. Commentano cosi l’operazione del comando provinciale della Guardia di finanza di Palermo sulla gestione di una casa di cura di Palermo, i segretari generali Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana e la segretaria generale Fnp Cisl Palermo Trapani Rosaria Aquilone. “Non è più tollerabile ciò che accade, maltrattare gli anziani, spesso persone particolarmente fragili, è di una gravità inaudita. Ben vengano queste inchieste, ma è inaccettabile che esistano ancora queste strutture, che invece di essere luoghi di assistenza e tutela dove ci si aspetta di trovare operatori formati e specializzati nella cura degli anziani, diventano dei lager”, concludono La Piana e Aquilone.

Related Post