Ferrovie, il 6 luglio in piazza per chiedere la firma del contratto di servizio. Sindacati, “Regione e Ferrovie firmino subito”

Posted by - Giugno 21, 2017

  Scenderanno in piazza il prossimo 6 luglio alle ore 9,30 davanti la sede dell’Assemblea regionale siciliana a Palermo in piazza del Parlamento, i sindacati dei Trasporti Filt Cgil , Fit Cisl e Uiltrasporti Sicilia con i lavoratori del gruppo Fs , pendolari e cittadini siciliani, per chiedere subito la firma del contratto di servizio

Fusione Cas-Anas, Fit Cisl “progetto vada avanti per dotare la Sicilia di servizi efficienti”

Posted by - Aprile 6, 2017

  “Riteniamo che il progetto di fusione fra Anas e Cas debba andare avanti, la nascita di un soggetto efficiente che possa gestire, mantenere e progettare una rete autostradale moderna in Sicilia e dotare l’Isola di servizi efficienti, deve essere un obiettivo fondamentale nella politica dei trasporti che le istituzioni regionali devono perseguire”. Cosi Amedeo

Appalti, Filca Cisl “Ddl Urega fermo all’Ars e cantieri bloccati, tutto per incapacità di governo e parlamento”

Posted by - Gennaio 12, 2017

  Ancora fermo all’Ars il disegno di legge di modifica degli Urega in Sicilia; governo e deputati regionali non hanno interesse a velocizzare le gare d’appalto in Sicilia. A denunciarlo il segretario generale della Filca Cisl Sicilia, Santino Barbera, che rimarca l’assenza di una reale volontà politica di riformare un settore così complesso. “Per espletare

Precari, Cisl “Non più solo proroghe, si pensi invece alla loro stabilizzazione”

Posted by - Dicembre 7, 2016

  “Il destino dei 20 mila precari siciliani non può finire sepolto sotto le macerie politiche del post-referendum. Sarebbe il caso che il Governo regionale convocasse urgentemente il sindacato”. Così Mimmo Milazzo, segretario della Cisl Sicilia, intervenendo sulla vicenda dei 20 mila precari della pubblica amministrazione in Sicilia. “Né lo scenario politico nazionale né il

Ferrovie, Fit Cisl su servizio a rischio, “bisogni cittadini non siano ostaggio della politica”

Posted by - Dicembre 1, 2016

  “I bisogni dei cittadini non possono restare ostaggio della politica e non possono di certo pagare il prezzo delle tensioni politiche rinunciando a un servizio essenziale come quello ferroviario. Mentre in tutte le regioni d’Italia si pensa a migliorare i collegamenti in Sicilia vengano penalizzati bocciando la norma con voto segreto”. Ad affermarlo sono

Liberi consorzi, Cisl Sicilia “basta col governo dei commissari, ormai si è superato il limite della decenza”

Posted by - Ottobre 27, 2016

  “Quello di Crocetta passerà alla storia come il governo dei commissari. E degli annunci di riforme lasciate incompiute”. Così in una nota la Cisl Sicilia, a proposito dell’ennesimo rinvio a febbraio, deciso dall’Ars nella serata di ieri, delle elezioni di secondo grado per le assemblee dei Liberi consorzi e delle Città metropolitane. “Palazzo d’Orleans

Regione, Cisl su bozza finanziaria “Errare humanum est, perseverare diabolicum. Governo si confronti”

Posted by - Settembre 23, 2016

  “Apprendiamo di una bozza di Finanziaria regionale 2017 pronta per essere portata in giunta. Con cifre, settori, priorità già definiti. Ma non ritiene il governo della Regione di confrontarsi con le parti sociali sugli indirizzi dell’azione politica?”. Così la Cisl Sicilia in una polemica nota che parla di “supponenza”, “spocchia” e “autoreferenzialità” del governo

Regione, Cisl Sicilia “basta col teatrino, invece che a nomine e incarichi si pensi ai tanti nodi irrisolti”

Posted by - Settembre 19, 2016

  “Che teatrino, che tristezza”. Così la Cisl Sicilia alla vigilia del doppio appuntamento politico di domani: il vertice di maggioranza in mattinata, il voto all’Ars sulla manovrina, nel pomeriggio. Sul tappeto, “un rosario di problemi che, come Godot, attendono una risposta che pare non arrivi mai”, si legge in una nota del sindacato. “Invece