Sanità. Avviato il tavolo tra Prefettura, sindacati e Asp Trapani. Cgil Cisl Uil “affrontiamo insieme le criticità del territorio”

37 0
Print This Post Print This Post

 

Un tavolo di confronto per avviare una collaborazione tra organizzazioni sindacali, prefettura e Asp Trapani per affrontare tematiche e criticità riguardanti la sanità.
É stato avviato ieri in occasione di una web conference alla quale hanno partecipato il prefetto di Trapani Tommaso Ricciardi, il commissario dell’Asp Trapani Paolo Zappala, il responsabile del dipartimento Prevenzione dell’Asp Trapani Francesco Di Gregorio, il direttore dell’Unità operativa Complessa Sanità pubblica, Epidemiologia e Medicina preventiva dell’Asp Trapani Gaspare Canzoneri e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Trapani Filippo Cutrona, Leonardo La Piana ed Eugenio Tumbarello.
“Sono state lanciate le basi di un lavoro comune che ci auguriamo porti a potere affrontare di volta in volta, tramite puntali ordini del giorno, argomenti specifici su tematiche e criticità riguardanti il territorio relative all’emergenza sanitaria e ai risvolti che essa ha sulla vita sociale e lavorativa della popolazione locale – affermano i segretari generali Cutrona, La Piana e Tumbarello –. Nel ruolo di interfaccia tra cittadini e istituzioni, non abbiamo mancato sin da subito di portare avanti alcune istanze, in primis quelle relative al monitoraggio delle residenze per anziani e all’applicazione dei protocolli anti-contagio sui posti di lavoro. Pur riconoscendo il grande ed impegnativo lavoro portato avanti negli ultimi mesi dall’azienda sanitaria, chiediamo chiarezza nelle informazioni e nelle interlocuzioni. Desideriamo essere parte attiva del processo, per dare il nostro contributo in termini fattivi”.

 

Related Post