Tariffe, bollette a 28 giorni, Cisl “Ha ragione l’Agcom. Parlamento intervenga”

19 0
Print This Post Print This Post

 

“Noi siamo accanto al Garante dell’ Agcom rispetto alla questione riguardante i 28 giorni per il pagamento delle bollette”. Lo dichiara in una nota il Segretario confederale della Cisl, Andrea Cuccello. “In questi anni di crisi i lavoratori ed i pensionati che rappresentiamo si sono trovati all’interno di momenti di gravissima difficoltà economica. Questo fatto relativo alle bollette è una vergogna: chiediamo che venga trovata una soluzione o parlamentare o all’interno della prossima legge di stabilità che ristabilisca il pagamento ogni 30 giorni: una mensilità in più per tante persone che hanno perso il lavoro e versano in difficoltà economica in una Italia sempre più povera è una cosa che non ci possiamo permettere”.

 

Related Post