Amat, bando per assunzione autisti. Fit Cisl “bene ora si punti sul rilancio dell’azienda”

8 0
Print This Post Print This Post

 

“Da tempo denunciamo la carenza di personale, quindi il bando per i nuovi autisti all’Amat non può che vederci soddisfatti, si creano nuove possibilità occupazionali delle quali c’è tanto bisogno per i nostri giovani e si rafforza l’organico dell’azienda”. Ad affermarlo intervenendo sul bando pubblicato sul sito dell’Amat per l’assunzione di nuovi autisti, sono Domenico Perrone segretario Fit Cisl Palermo e Salvatore Girgenti segretario territoriale della Federazione Trasporti Cisl. “Restano da affrontare le preoccupanti condizioni economiche dell’Amat e il tema della qualità dei servizi che è ai minimi storici per via di un officina senza mezzi e risorse e la mancanza di vetture ridotte solo a 200 bus giornalieri”. “Ci auguriamo che il comune provveda presto intervenendo sull’assetto economico e che si possa parlare di rilancio dell’azienda, che passa attraverso nuove assunzioni , la garanzia per i dipendenti e il potenziamento del servizio”.

 

Related Post