Vittime maltempo, Cisl Palermo Trapani, “si pensi subito alla messa in sicurezza del territorio”

Posted on novembre 04, 2018, 2:54 pm
2 mins

“Siamo vicini in questi terribili momenti di dolore ai familiari delle vittime delle tragedie causate questa notte dal maltempo in provincia di Palermo”. Ad esprimere il cordoglio a nome della Cisl Palermo Trapani, è il segretario generale Leonardo La Piana dopo i fatti accaduti questa notte. “Lo diciamo da tempo, il nostro territorio paga anni di disattenzioni e incuria sul fronte della prevenzione del dissesto idrogeologico e della programmazione degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria su fiumi e torrenti, sul fronte della realizzazione di infrastrutture adeguate, tutte conseguenze che pesano sui cittadini e sulle aziende delle zone più dimenticate. In questi momenti così tristi per tutto il Paese – aggiunge La Piana -, bisogna reagire e finalmente cominciare a programmare su tutto il territorio una serie di interventi straordinari con l’unico obiettivo di mettere in sicurezza tutte le abitazioni e le strade che sono nelle zone a rischio. Questo tema deve essere sempre al centro dell’agenda delle istituzioni tutte, non si può tornare a parlare di prevenzione solo quando questi eventi eccezionali ci tolgono ogni certezza. La rabbia si trasformi in azioni concrete da parte di tutti” . La Piana conclude, “così come fanno da sempre le nostre federazioni di categoria, dagli edili, ai rappresentanti del settore trasporti, a quelli dei lavoratori del settore agricolo e forestale, alla funzione
pubblica nei vari comuni, continueremo a portare avanti un impegno costante con il dialogo con aziende e istituzioni competenti, per la salvaguardia del territorio, dei cittadini, e per la realizzazione
delle infrastrutture adeguate”.