Tragedia Lampedusa: Cisl esporrà oggi bandiere a mezz’asta in segno di lutto

Posted on ottobre 04, 2013, 9:00 am
36 secs

Stampa questa notizia Stampa questa notizia


Il cordoglio della Cisl per l’ennesima tragedia del mare che ha spento per sempre le speranze ed i sogni di chi ha lasciato la propria terra alla ricerca di pace e libertà.La Cisl espone le bandiere a mezz’asta in segno di lutto per gli immigrati morti in mare a Lampedusa

 

ROMA (ITALPRESS) – “Fermiamo una volta per tutte questi viaggi dell’orrore”. Lo afferma il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni. “La Cisl tutta esprime dolore per l’ennesima tragedia del Mare Nostrum che ancora una volta ha inghiottito vite umane, sogni e speranze di uomini, donne e soprattutto bambini. Nel dolore non ci rassegniamo e sostenuti dall’appello di Papa Francesco, torniamo a chiedere a gran voce e con forza di rispettare i diritti umani e la vita – prosegue -. Ci appelliamo ancora una volta alla Comunità internazionale affinché, nel rispetto della persona, metta da parte l’indifferenza e si faccia carico, al li là delle belle parole, di atti concreti che salvaguardino e sostengano quanti giungono nell’area europea in cerca di protezione e al tempo stesso inaspriscano le pene per i criminali che trafficano in vite umane”, conclude Bonanni.