Scuola, Cgil Cisl Uil e le federazioni di categoria scrivono al commissario del Libero consorzio di Trapani, “scongiurare il rischio doppi turni”

Posted on marzo 20, 2019, 12:26 pm
48 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

“Scongiurare il rischio doppi turni nelle scuole trapanesi”. Con questo obiettivo i segretari generale di Cgil, Cisl e Uil Trapani, Filippo Cutrona, Leonardo La Piana ed Eugenio Tumbarello, e i segretari di categoria Flc Scuola, Cisl Scuola e Uil Scuola Rua Ignazio Messana, Vito Cassata e Giuseppe Termini hanno chiesto un incontro urgente al Commissario del Libero Consorzio Comunale di Trapani Raimondo Cerami. “E’ necessario rivedere al più presto il piano di razionalizzazione degli immobili ad uso scolastico – affermano i sindacalisti – per trovare soluzioni che non causino disagi a studenti e personale scolastico”.