Fit

Rsu in Rap vince la Fit Cisl “premiato impegno nella difficile vertenza dell’ex gruppo Amia”

Posted on novembre 29, 2013, 4:18 pm
2 mins

Stampa questa notizia Stampa questa notizia


La Fit Cisl alle elezioni delle Rsu dell’ex gruppo Amia di Palermo ha ottenuto il 33,33% dei seggi (10 su 33) con 606 voti su 1983

 

Conferma la sua leadership nella rappresentanza sindacale all’interno della Rap ex gruppo Amia di Palermo, la Fit Cisl che alle elezioni delle Rsu ha ottenuto il 33,33% dei seggi (10 su 33) con 606 voti su 1983 (la percentuale dei votanti è stata del 83,32%). Secondo il sindacato Alba con sei seggi, segue Uiltrasporti con quattro. “L’alta percentuale dei votanti – commenta Dionisio Giordano Segretario regionale Fit Cisl Ambiente – conferma la fiducia dei lavoratori nei confronti del sindacato, sempre in prima linea nella difficile vertenza dell’ex gruppo Amia, e premia in particolare la Fit Cisl che ha ottenuto la riconferma di tutti i suoi rappresentanti, grazie all’impegno continuo e costante di tutti i suoi delegati in tutte le sedi aziendali. Ringraziamo i lavoratori per la fiducia riconfermata, abbiamo la piena consapevolezza che già dall’incontro di lunedì prossimo con il Presidente di Rap Marino, si dovrà segnare una tappa fondamentale per la rigenerazione dell’Azienda e per una serena prospettiva di lavoro di tutti i lavoratori a garanzia di servizi più efficienti per la collettività”. Mimmo Milazzo Segretario Cisl Palermo Trapani conclude “Siamo soddisfatti per il pieno riconoscimento ottenuto con il lavoro svolto in questi anni dall’intera organizzazione nel delicato settore dei servizi alla collettività della città di Palermo. Ora bisogna lavorare con più forza e determinazione affinché si possa giungere ad una vera e propria riorganizzazione di tutte le partecipate all’insegna del potenziamento dei servizi e della salvaguardia dei lavoratori”.