Rifiuti, riparte la raccolta nei paesi dell’Ato Belice Ambiente, Fit “ora impegno per Srr”

Posted on febbraio 10, 2016, 5:37 pm
24 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

Riprenderà sin da domani il servizio di raccolta nei paesi del trapanese serviti dall’Ato Belice Ambiente, grazie alla soluzione individuata al tavolo regionale a Palermo nella sede dell’assessorato regionale Energia e Rifiuti. “Il commissionario in collaborazione con i sindaci, per superare l’emergenza, si impegneranno a garantire il servizio, ognuno facendo la propria parte, in attesa della soluzione definitiva” spiega Giovanni Montana segretario provinciale Fit Cisl Trapani. “Bisogna garantire la pulizia dei paesi serviti dall’Ato e il mantenimento dei posti di lavoro. Inoltre i comuni si sono impegnati a versare nel breve tempo, eccezion fatta per Mazara del Vallo, le quote per poter recuperare gli stipendi arretrati dei lavoratori”. Ma il nodo principale resta il passaggio alla Srr. “L’impegno assunto oggi da tutti al tavolo regionale è quello di avviare in brevissimo tempo tutte le azioni per imprimere una forte accelerata al passaggio dall’Ato alla Srr , auspichiamo che ciò avvenga per porre fine finalmente a questa lunga vertenza” conclude Montana.