Rifiuti, Ex Coinres, Cgil Cisl e Uil “per la decima volta salta l’audizione sulla vertenza”

Posted on febbraio 09, 2016, 1:29 pm
25 secs

Stampa questa notizia Stampa questa notizia
 

L’invio degli atti sul licenziamento degli ex lavoratori Coinres alla Commissione regionale Antimafia e la richiesta all’assessorato regionale Energia e Rifiuti affinché si tenga l’incontro con i sindacati sulla vertenza, entro la metà della prossima settimana. E’ l’impegno assunto dal presidente della V Commissione Lavoro Marcello Greco al culmine dell’incontro con i sindacati avvenuto dopo che gli ex Coinres, una cinquantina in rappresentanza dei 180 licenziati tre anni fa, avevano occupato i locali della Commissione, dopo il decimo rinvio dell’audizione. Oggi i lavoratori avrebbero dovuto incontrare gli assessori al Lavoro e all’Energia e Rifiuti. “Non possono attendere oltre senza nemmeno un sostegno – afferma Alessandro Miranda segretario provinciale Fit Cisl– . Gli atti sul licenziamento saranno ora inviati alla Commissione Antimafia per il dubbio di legittimità dato che furono predisposti da un commissario nominato illegittimamente. Ci auguriamo di ottenere risposte dall’incontro con l’assessore Contrafatto e che anche la questione della mobilità in deroga per questi lavoratori, trovi presto una risposta positiva”.