Primo maggio a Pozzallo, Cgil Cisl e Uil “per la pace, per la lotta alla marginalità sociale”

Posted on marzo 19, 2015, 1:05 pm
3 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

Si terrà a Pozzallo, in provincia di Ragusa, la manifestazione nazionale di quest’anno per il Primo maggio. Corteo e comizi dei leader nazionali dei confederali, Susanna Camusso (Cgil), Annamaria Furlan (Cisl) e Carmelo Barbagallo (Uil), si svolgeranno in mattinata. Al centro della manifestazione unitaria nella provincia iblea, i temi dell’immigrazione, della pace, del mediterraneo come spazio di pace, della lotta alla marginalità sociale e alle nuove e vecchie povertà. “Il Primo maggio – ha scritto su Twitter Annamaria Furlan – saremo insieme a Cgil e Uil a Pozzallo, in provincia di Ragusa, in uno dei porti simbolo degli sbarchi in Sicilia”.
A Pozzallo sfileranno delegati e vertici sindacali provinciali, regionali e nazionali. Per la Cisl Sicilia sarà presente il segretario, Mimmo Milazzo.