Porto, rinnovato comitato di Palermo e Termini Imerese

Posted on gennaio 21, 2016, 4:39 pm
35 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

E’stato rinnovato il comitato portuale di Palermo e Termini Imerese, con le elezioni che si sono concluse la notte scorsa. Ne fanno parte i segretari di Filt Cgil Fit Cisl e Uiltrasporti, che hanno presentato una lista unitaria in rappresentanza di tutti i lavoratori portuali. Sono stati eletti Saro Saitta e Domenico Seminara della Filt Cgil, Amedeo Benigno segretario generale Fit Cisl, Nino Napoli segretario dei portuali Fit Cisl, e il segretario generale Uiltrasporti Agostino Falanga. Il comitato, che si rinnova ogni 4 anni e composto oltre che dai rappresentanti dei lavoratori anche da Autorità portuali, armatori, e istituzioni coinvolte, ha il compito di programmare le politiche di sviluppo dei porti di Palermo e Termini Imerese, del piano triennale, dei progetti. “Il nostro impegno – affermano i cinque componenti sindacali del Comitato – sarà indirizzato verso una nuova stagione di crescita e rilancio delle attività dei due porti. Siamo convinti che possano essere motore di sviluppo per i nostri territori sia sul fronte del turismo sia sul fronte dell’occupazione, ci auguriamo che all’interno dell’organo si possano sviluppare idee e progetti che vadano in questa direzione”.