Politiche sociali, venerdì a Palermo gli stati generali del Forum Terzo Settore

Posted on novembre 12, 2014, 4:30 pm
46 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

Nel territorio di Palermo sono circa 143 mila le famiglie in povertà relativa e circa 48 mila in povertà assoluta, senza considerare i poveri tra gli immigrati. Un dato allarmante che continua ad aumentare, cosi tornano a chiedere un piano nazionale contro la povertà, l’utilizzo dei beni confiscati alla mafia come volano di sviluppo del territorio, la riforma nazionale del terzo settore da troppo tempo attesa, i rappresentanti del Forum Terzo settore di Palermo che raggruppa 15 associazioni di volontariato. La lotta alla povertà e all’esclusione sociale, l’assistenza degli immigrati, la promozione dei servizi alle persone nei distretti socio-sanitari, le attività di volontariato per i più deboli, per gli anziani, ma non solo, i principali obiettivi del Forum nato nel luglio del 2013. Per discutere delle richieste ai governi regionali e nazionali e al comune di Palermo, si riuniranno venerdì venerdì 14 novembre alle ore 10 presso l’Oratorio di santa Cita a Palermo in via Valverde 3, gli stati generali del Forum. Interverranno, il presidente Pippo Romancini, Armando Zanotti presidente Anteas Palermo, Giuseppe Pitrè del centro ascolto di Don Orione, Giuseppe Labita presidente People help the people. Parteciperanno Agnese Ciulla assessore comunale alle Attività Sociali, Pippo Di Natale il portavoce regionale del Forum, Davide Faraone responsabile welfare per il Pd, concluderà Enzo Costa portavoce Forum nazionale.