Pensioni, “Salvaguardati”: Il 16 giugno stop alle domande

Posted on giugno 13, 2014, 8:32 am
9 secs

Stampa questa notizia Stampa questa notizia


17.000 “salvaguardati” dalla riforma Fornero dovranno fare domanda di pensione. Presso gli uffici del Patronato Inas Cisl di Palermo e Trapani informazioni e assistenza gratuita

 

C’è tempo sino a lunedì prossimo per i 17.000 salvaguardati dalla riforma Fornero per fare la domanda di pensione. Verranno suddivisi in 6 categorie e, se soddisferanno determinate condizioni, accederanno al pensionamento usufruendo delle vecchie regole. Le richieste per poter usufruire del beneficio devono essere indirizzate, a seconda dei casi, alla Direzione territoriale del lavoro o all’Inps.
Data la complessità del quadro dei requisiti richiesti per accedere alla salvaguardia, coloro che hanno bisogno di aiuto per accertare il diritto al beneficio e per la presentazione della domanda possono rivolgersi alle sedi del patronato Inas Cisl di Palermo e Trapani che, in maniera del tutto gratuita, garantiranno assistenza per l’intera procedura.