Palermo: Tram, Sis revoca licenziamenti, Filca Cisl “salvi 122 operai”

Posted on settembre 26, 2013, 1:29 pm
34 secs

Foto: www.mobilitapalermo.org
 
Stampa questa notizia Stampa questa notizia


“Quello di oggi è un risultato importante che finalmente farà dormire sonni sereni a 122 persone e alle loro famiglie ed è doveroso dare atto al sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, all’assessore comunale Tullio Giuffrè, all’Amat ed all’azienda di avere dimostrato grande senso di responsabilità

 

PALERMO (ITALPRESS) – Sono salvi i 122 operai edili impegnati nei lavori del tram di Palermo: la Sis, l’azienda che ha in appalto l’esecuzione dell’opera, ha oggi ufficialmente revocato le procedure di licenziamento avviate lo scorso 15 maggio. Lo rende noto Antonino Cirivello, segretario generale Filca Cisl Palermo Trapani, che ha partecipato alla riunione risolutiva svoltasi stamattina all’ufficio provinciale del Lavoro di Palermo. “Quello di oggi è un risultato importante che finalmente farà dormire sonni sereni a 122 persone e alle loro famiglie – commenta con soddisfazione Cirivello – ed è doveroso dare atto al sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, all’assessore comunale Tullio Giuffrè, all’Amat ed all’azienda di avere dimostrato grande senso di responsabilità. Grazie all’ottimo lavoro di squadra che abbiamo compiuto insieme, siamo riusciti a tutelare i livelli occupazionali e a non far perdere a Palermo un’infrastruttura fondamentale come il tram”.