#NonStiamoSereni, da domani raccolta firme e Trapani e nei centri della provincia

Posted on maggio 08, 2014, 11:00 am
44 secs

Stampa questa notizia Stampa questa notizia


Partirà da domani a Trapani la raccolta e la firma delle speciali cartoline che saranno inviate in massa al Presidente del Consiglio Renzi, dagli anziani e i pensionati del territorio trapanese così come delle città italiane, nell’ambito della campagna nazionale “NonStiamoSereni” promossa dai sindacati dei pensionati di Cgil Cisl e Uil. Il primo appuntamento sarà domani venerdì 9 maggio dalle ore 9 alle 13 davanti la Villa comunale Margherita di Trapani. I segretari Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilpensionati, Antonella Granello, Mimmo Di Matteo e Leo Falco chiederanno un incontro al Prefetto affinché si faccia portavoce delle loro istanze presso le Istituzioni, i sindaci e i consigli comunali del territorio trapanese. Il secondo appuntamento è fissato per sabato 10 maggio dalle 9 alle 13 a Mazara del Vallo, il banchetto sarà sistemato in piazza Mokarta. Infine martedì 13 maggio a Marsala la raccolta si concentrerà dalle 9 alle 13 presso Largo dittatura garibaldina. Fra i punti della piattaforma rivendicativa dei sindacati dei pensionati contenuta nella cartolina che sarà spedita al Presidente del Consiglio Renzi spiccano: lavoro, sviluppo e occupazione, un welfare pubblico più solidale, una legge sulla non autosufficienza, la lotta agli sprechi e ai privilegi per recuperare risorse da destinare alle politiche sociali e, soprattutto, la riduzione della tassazione sulle pensioni.

 
Scarica la cartolina