Morti bianche, officina del tram di Palermo intitolata all’operaio morto nel cantiere

Posted on febbraio 01, 2016, 5:45 pm
51 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

L’officina del tram, in via Castellana a Palermo, è stata intitolata oggi a Giovanni Mannino, l’operaio di 41 anni morto ad aprile del 2013 mentre stava lavorando nel cantiere dell’opera. Lo rendono noto Antonino Cirivello e Paolo D’Anca, segretario generale e provinciale della Filca Cisl Palermo Trapani che ringraziamo l’azienda Sis e il Comune di Palermo per avere voluto rendere omaggio alla memoria di Giovanni Mannino. “Tragedie come queste – dichiarano Cirivello e D’Anca – devono servire da monito per le istituzioni e per gli organi competenti, a vigilare sul rispetto della sicurezza negli ambienti di lavoro”.