Migranti, anche a Palermo Cgil Cisl e Uil aderiscono all’iniziativa delle magliette rosse, contro “l’insofferenza nei confronti delle diversità”

Posted on luglio 05, 2018, 4:58 pm
23 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

Cgil, Cisl e Uil aderiscono a Palermo, cosi come le confederazioni nazionali, all’iniziativa “Indossiamo una maglietta rossa per un’accoglienza capace di coniugare sicurezza e solidarietà”, promossa da Libera, Gruppo Abele, Arci e Anpi. I tre sindacati invitano dunque i propri iscritti a indossare, nella giornata di sabato 7 luglio, una maglietta rossa. “Una iniziativa dal valore simbolico – affermano Enzo Campo segretario Cgil Palermo, Leonardo La Piana segretario Cisl Palermo Trapani e Gianni Borelli per la Uil Palermo –, che parte dall’obiettivo di contrastare l’ondata di insofferenza sociale che da mesi imperversa nel nostro paese e che rischia di fomentare l’intolleranza nei confronti delle diversità, e in particolare dei migranti”. “Palermo è e deve restare una città accogliente e solidale, condividiamo dunque lo spirito e i contenuti dell’iniziativa e lanciamo un appello alla partecipazione a tutti i cittadini e ai nostri iscritti, ai quali chiediamo di pubblicare sui social le foto con le magliette rosse ”. Gli hastag saranno #7luglio e #magliettarossa.