Legge stabilità, resta alta preoccupazione sindacati per lavoratori Coime

Posted on ottobre 31, 2014, 5:01 pm
2 secs

Stampa questa notizia Stampa questa notizia
 

Resta alta la preoccupazione per la sorte del finanziamento da 100 milioni per i 970 edili del Coime di Palermo e per gli Lsu di Napoli.  I segretari di Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil Mario Ridulfo, Antonino Cirivello e Angelo Gallo hanno indetto un sit-in sotto palazzo delle Aquile per martedì prossimo alle ore 9. “Siamo tornati indietro di vent’anni. Il finanziamento è stato rimesso in discussione dopo che da tempo ormai appariva come un atto scontato- dichiarano Mario Ridulfo, per la Fillea, Antonino Cirivello per la Filca e Angelo Gallo per la Feneal – Questa bocciatura è un fatto che ha destato sconcerto e preoccupazione tra i lavoratori, che tornano in piazza. Adesso aspettiamo speranzosi l’emendamento che sarà presentato martedì prossimo alla Camera”.