Legge di Stabilità: Furlan “ok bonus neomamme ma serve politica per famiglia”

Posted on ottobre 20, 2014, 2:57 pm
45 secs

Stampa questa notizia Stampa questa notizia
 

ROMA (ITALPRESS) – “La Cisl ha sempre manifestato la necessita’ di allargare gli assegni familiari per migliorare le condizioni dei redditi delle famiglie italiane. In questa direzione anche lo strumento del bonus di ottanta euro per le neomamme, declinato dal Presidente del Consiglio, Renzi e’ certamente una nota positiva anche se questo provvedimento, sul quale aspettiamo di leggere il testo prima di dare una valutazione piu’ precisa, deve stare all’interno di una concreta politica per la famiglia e di sostegno alla natalita’ in termini di migliori servizi servizi sociali ed assistenziali in tutto il territorio nazionale”. E’ quanto sottolinea in una nota il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan. “Cosi’ come appare certamente positiva e importante – aggiunge – l’intenzione del Governo Renzi di estendere nei prossimi mesi la cittadinanza italiana ai figli dei lavoratori immigrati nati in Italia. Se ci sara’ questa svolta, noi saremo i primi ad esserne contenti, perche’ e’ una battaglia che la Cisl sta portando avanti da anni come un atto di civilta’ e di giusta integrazione nei confronti di quel milione di ragazzi nati in Italia e oggi senza diritti di cittadinanza che frequentano le nostre scuole e che rappresentano gia’ una parte importante del futuro del nostro Paese”, conclude Furlan.