Fim

Keller, Fim Cisl “avviate procedure di licenziamento, chiesto incontro alla Regione”

Posted on maggio 26, 2014, 3:59 pm
6 secs

Stampa questa notizia Stampa questa notizia


“La Keller ha avviato le procedure di licenziamento per i 190 lavoratori dello stabilimento di Carini, non ci sono prospettive future siamo fortemente preoccupati, abbiamo già chiesto un incontro urgente alla Regione”. Ad affermarlo sono Mimmo Milazzo Segretario Cisl Palermo Trapani e Ludovico Guercio Segretario Fim Cisl Palermo Trapani. “La Talgo, l’azienda spagnola che opera nel settore del materiale rotabile ha fatto sapere alla Regione di non essere più interessata all’acquisizione del sito di Carini. La cassa integrazione in deroga, è stata rinnovata fino al 5 agosto e se non giungeranno altre manifestazioni di interesse, i lavoratori non avranno più tutela. Bisogna intervenire subito per il futuro degli operai Keller e di tutte le aziende in crisi nell’area di Carini, la Regione predisponga un piano per il rilancio dell’industria metalmeccanica in Sicilia”.