Erice, vicina intesa fra comune e sindacati sulle politiche sociali e fiscali, stamani l’incontro

Posted on aprile 28, 2015, 1:06 pm
29 secs

Stampa questa notizia Stampa questa notizia
 

Vicina una intesa fra amministrazione comunale e sindacati, per le politiche sociali destinate ai pensionati, disoccupati e famiglie bisognose e per un fisco più leggero a favore dei cittadini di Erice. A discuterne stamani durante un incontro che si è tenuto nella sede del comune del paese in provincia di Trapani, sono stati il sindaco Giacomo Tranchida e il segretario Cisl Palermo Trapani Daniela De Luca. Durante l’incontro si è discusso delle iniziative del comune , quali gli orti sociali, “un modo – ha detto il primo cittadino – per sostenere il reddito delle famiglie più in difficoltà con il social market, consumi a chilometro zero e dunque a prezzi più vantaggiosi, che sarà presto inaugurato nel quartiere di San Giuliano. “Il sindaco – spiega Daniela De Luca – ci ha garantito l’attivazione di un tavolo di confronto aperto a tutte le parti sociali, ci sembra un ottimo avvio di dialogo che si concentra sui nodi cruciali della vita dei cittadini, le politiche sociali e quelle fiscali, un impegno che porteremo avanti anche negli altri comuni del trapanese” concludono.