Congresso, Annamaria Furlan confermata segretaria generale Cisl. Due nuovi ingressi in segreteria

Posted on luglio 03, 2017, 8:39 am
3 mins
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

Annamaria Furlan, genovese, 59 anni, e’ stata riconfermata Segretaria Generale della Cisl al termine del XVIII Congresso Confederale che si e’ chiuso oggi a Roma al Palazzo dei Congressi. E’ stato il Consiglio Generale della Confederazione, composto da 203 membri, riunitosi a conclusione del Congresso, a rieleggere la Furlan con il 98% dei consensi come leader della Cisl. La Furlan ha raccolto 194 voti su 198 votanti ( tre bianche e una nulla). Lo stesso Consiglio Generale poco dopo ha eletto su indicazione della Furlan anche i componenti della Segreteria Confederale riconfermando in questa carica: Maurizio Petriccioli, Gigi Petteni, Piero Ragazzini, Giovanna Ventura, ai quali si aggiungono Angelo Colombini e Andrea Cuccello.
“Sono molto contenta. Avremo una grande responsabilità nei prossimi anni perché le cose da fare sono tante. Ma lo faremo con grande unita’ come lo è stato il nostro Congresso” ha detto la Furlan subito dopo la sua riconferma .
Ecco le biografie dei due nuovi segretari confederali della Cisl eletti oggi dal Consiglio Generale della Cisl a seguito del Congresso Confederale:
ANGELO EMILIO COLOMBINI
Nato il 5 gennaio 1958 a Marcallo con Casone (MI) e residente a Magenta. Diplomato a Milano presso l’istituto tecnico commerciale. A 22 anni diventa delegato sindacale Fim (federazione metalmeccanici) all’interno di Italtel, azienda di telecomunicazioni. Nel 1986 comincia l’esperienza sindacale nella Flerica di Milano, dove segue i grandi gruppi del settore chimico, farmaceutico, della gomma e dell’energia. Diviene membro della Segreteria nel 1992. Nel 2001, dopo la fusione della Flerica (settore chimico) e della Filta (settore tessile), è eletto Segretario generale della Femca di Milano. Cinque anni dopo inizia l’esperienza nella struttura nazionale, prima come operatore, e dal 2009 come componente della Segreteria nazionale. La Femca Lombardia lo elegge nel giugno del 2014 Segretario generale. L’anno successivo è chiamato a ricoprire il ruolo di Segretario generale della Femca Cisl.
Andrea Cuccello, viterbese, 44 anni, sposato e papà di una bambina, è stato eletto nella segreteria confederale della Cisl Nazionale. Cuccello inizia il suo percorso in CISL giovanissimo. A 21 anni ricopre l’incarico di operatore nella categoria degli edili di Roma. A 32 anni viene eletto nella segreteria Romana della FILCA dove segue le vertenze edili più importanti della capitale. Nel 2010 diventa segretario generale della Filca Cisl di Roma, il 12 novembre 2014 viene eletto segretario generale della Cisl del Lazio e il 12 maggio di quest’anno il congresso lo riconferma all’unanimità alla guida della Cisl regionale.