Commercio, Fisascat “con la vendita a Conad del 100% di Auchan Spa, si rivoluziona il panorama della grande distribuzione italiana”

Posted on maggio 14, 2019, 11:33 am
2 mins
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

“Con l’ufficializzazione della vendita a Conad del 100% di Auchan Spa, si rivoluziona il panorama della grande distribuzione organizzata su tutto il territorio nazionale” – con queste parole Mimma Calabrò, Segretario Generale della Fisascat Cisl Sicilia, commenta a caldo la notizia del perfezionamento della vendita del perimetro della rete a marchio Auchan e Simply Sma.
Saranno dunque coinvolti nella cessione 46 ipermercati e 230 supermercati dislocati per l’intero territorio italiano, ad eccezione dei 33 supermercati siciliani a marchio Simply Sma per i quali sembrerebbe già avviato un percorso per il rilevamento da parte di un gruppo imprenditoriale locale.
“In Sicilia, dunque, la situazione non sembra essere altrettanto chiara e definita – continua la Calabrò – Si attendono, infatti, conferme sul gruppo che rileverà il perimetro regionale dei supermercati a marchio Simply Sma per poter avviare confronti costruttivi a tutela delle centinaia di lavoratori coinvolti nella possibile cessione. Se da un lato,infatti, è certo che gli Iper a marchio Auchan passeranno a Conad e che i Super a marchio Sma sembrano essere oggetto di interesse di imprenditori locali, resta da sciogliere il nodo sugli Iper a marchio Sma che vivono in ipotetico limbo”. “Necessita dunque chiarezza sull’intero piano industriale che avrà refluenze su centinaia di lavoratori e delle loro famiglie – conclude la sidacalista – E’ necessario attivare subito un confronto con i vertici aziendali perché ai lavoratori siciliani va data la giusta chiarezza e le dovute garanzie a tutela del lavoro e dei loro diritti”.