Coime, Cisl “appello ai parlamentari siciliani per ripristino fondi”

Posted on ottobre 31, 2014, 6:31 pm
57 secs

Stampa questa notizia Stampa questa notizia


“Lanciamo un appello ai parlamentari siciliani affinché vigilino alla Camera dei deputati sull’iter dell’emendamento che garantisce il finanziamento dei 970 lavoratori edili del Comune di Palermo. Contestualmente sollecitiamo il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, a fare azione di pressing nei confronti del governo nazionale e di tutte le istituzioni coinvolte”. Lo dichiarano Mimmo Milazzo segretario generale Cisl Palermo Trapani e Antonino Cirivello segretario generale Filca Cisl Palermo Trapani, che aggiungono: “Occorre il massimo impegno da parte di tutti per sbloccare l’emendamento e portare a compimento positivo questa vicenda. Questi lavoratori rappresentano un’indispensabile risorsa di cui l’amministrazione cittadina non potrebbe mai fare a meno: è fondamentale che continuino ad operare, garantendo servizi necessari alla collettività”.