Cisl su tram a Palermo, “bene ora si realizzi vero sistema dei trasporti integrato”

Posted on dicembre 30, 2015, 1:32 pm
41 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

“Senza dubbio l’avvio del tram era un obiettivo importante per la mobilità di Palermo, e la partenza del servizio non può che vederci soddisfatti, ora prosegua l’impegno dell’amministrazione comunale per l’ integrazione di tutti i nuovi mezzi in modo da realizzare un vero sistema dei trasporti nella città e nell’area metropolitana. Chiediamo un tavolo per discutere di questi punti con il comune”. Ad affermarlo sono Daniela De Luca segretario Cisl Palermo Trapani e Mimmo Perrone segretario provinciale Fit Cisl. “Auspichiamo di poter discutere adesso con le istituzioni coinvolte come comune e Ferrovie anche dell’introduzione di un biglietto integrato metro e treni e di tutto il piano mobilità”. De Luca e Perrone aggiungono, “resta chiaramente da monitorare la sostenibilità economica del servizio tram per non gravare sulle casse dell’Amat e ulteriormente sulle tasche dei cittadini”. Infine la richiesta del sindacato: “ci sono zone della città, che con il nuovo piano e dopo le soppressioni delle linee dei bus, restano ancora scoperte dai servizi, si faccia in modo di realizzare e assicurare una copertura di tutto il territorio per venire incontro alle esigenze di chi deve spostarsi tutti i giorni” concludono i due segretari.