Cisl su nomina nuovo Prefetto di Palermo. La Piana “pronti a dialogare sulle tante emergenze”

Posted on maggio 14, 2020, 4:27 pm
2 mins
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

“Al nuovo Prefetto di Palermo Giuseppe Forlani, auguriamo un buon lavoro, siamo certi che saprà svolgere l’importante ruolo di mediazione fra le realtà del territorio proseguendo l’egregio lavoro del suo predecessore, il Prefetto Antonella De Miro che ringraziamo. Solo con il costante dialogo con le parti sociali, si potrà affrontare al meglio il difficile periodo in cui la nostra città, la nostra comunità, è chiamata al difficile compito di rinascere ma mantenendo come priorità la sicurezza per lavoratori e cittadini”. Ad affermarlo è il segretario generale Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana commentando la nomina del nuovo Prefetto di Palermo, Giuseppe Forlani. “Siamo pronti a lavorare insieme per affrontare i tanti problemi di Palermo, le tensioni sociali, le emergenze legate alle conseguenze della diffusione del Covid 19. Quelli che abbiamo vissuto – aggiunge La Piana – sono stati anni intensi per il nostro territorio, dal punto di vista sociale, economico, per le tante vertenze che hanno inciso fortemente sulla vita dei cittadini. E ci apprestiamo ad affrontare un periodo ancor più duro in cui la presenza dello Stato garantita dalla figura del Prefetto, è fondamentale, con una crisi economica e aumento della povertà che sono allarmanti. Chiederemo un incontro, perché serve massima attenzione sui temi centrali della sicurezza dei lavoratori, dei cittadini, sulla lotta alla criminalità organizzata e alle infiltrazioni mafiose, sulle singole vertenze che soffocano il nostro tessuto imprenditoriale e siamo certi che troveremo, così come in passato, nella figura del nuovo Prefetto l’interlocutore attento e sensibile alle nostre istanze” .