Charlie Hebdo, il cordoglio della Cisl “salvaguardare democrazia e libertà”

Posted on gennaio 07, 2015, 5:34 pm
59 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

La Cisl esprime il cordoglio di tutti i propri iscritti e dirigenti alle famiglie delle vittime del tragico attentato terroristico alla sede del giornale satirico Charlie Hebdo. “E’ stato un atto di una tale violenza e brutalità che ci ha lasciato tutti sgomenti e senza parole- sottolinea il Segretario Generale della Cisl, Annamaria Furlan. “Siamo profondamente vicini ai giornalisti ed ai lavoratori francesi colpiti da questo barbaro attentato terroristico alla libertà di stampa che non ha alcuna giustificazione ideologica, religiosa o politica. Speriamo che le autorità francesi possano fare piena luce sull’accaduto, per salvaguardare la democrazia, la libertà di espressione e la convivenza pacifica in Francia ed in tutti i paesi del mondo”.