Borgo nuovo, Cisl su incendi auto e intimidazioni. “Istituzioni siano più presenti, serve un coordinamento fra tutte le forze presenti”

Posted on novembre 15, 2017, 11:53 am
10 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

“Siamo vicini ai parroci e alle associazioni di volontariato che operano nelle periferie di Palermo, i quartieri più difficili in cui è necessaria la loro azione quotidiana e per la quale siamo pronti a dare il nostro contributo”. Ad affermarlo è Leonardo La Piana segretario Cisl Palermo Trapani, intervenendo sul caso degli incendi delle auto della parrocchia del quartiere Borgo Nuovo a Palermo e i danneggiamenti in diverse strutture sociali. “Siamo convinti che serva un coordinamento di tutte le forze, sociali, istituzionali, presenti in questi quartieri e un’attenzione maggiore da parte del Comune verso le periferie che vivono nel degrado, perché solo con l’azione di tutti e non solo di singoli si può intervenire per dare una svolta alla realtà quotidiana vissuta dai cittadini in queste zone, isolando chi, di fatto, tenta di impedire il cambiamento”.