Bilancio previsione Comune Palermo, Cisl “bene, ora auspichiamo il confronto annunciato”

Posted on settembre 29, 2014, 5:44 pm
19 secs

Ph. © Franco Lannino/Studio Camera
 
Stampa questa notizia Stampa questa notizia


“Condividiamo gli obiettivi della seconda fase aperta dal comune di Palermo con l’approvazione del bilancio di previsione, scuola con il miglioramento dell’edilizia scolastica, stabilizzazione del personale, maggiore efficienza della macchina amministrativa e tagli agli sprechi, sono alcuni dei punti principali per un azione di risanamento che abbiamo più volte sollecitato all’amministrazione comunale”. Cosi Mimmo Milazzo Segretario Cisl Palermo Trapani commenta il via libera al bilancio comunale di previsione 2014-2016 da parte della giunta. “Bene i fondi per le scuole, in vista soprattutto delle aree metropolitane, positivo l’avvio di un percorso di stabilizzazione per il personale Gesip. Auspichiamo, a questo punto, però che l’annunciato confronto con i sindacati avvenga in tempi brevi. L’obiettivo è il riordino delle partecipate, la tutela dei lavoratori e il buon funzionamento della macchina amministrativa, al fine di poter garantire i servizi adeguati ai cittadini che pagano tasse onerose nella speranza di contribuire al loro miglioramento” conclude Milazzo.