Amat, sindacati denunciano “autista aggredito, serve maggiore sicurezza”

Posted on maggio 21, 2015, 12:54 pm
0 secs

Stampa questa notizia Stampa questa notizia
 

Ennesima aggressione ai danni di un autista dell’Amat. A denunciarla sono i sindacati Filt Cgil Fit Cisl e Orsa Trasporti. E’ accaduta martedì sera a Mondello sulla linea 806, alcuni giovani hanno aggredito l’autista a seguito dei ritardi nell’arrivo della vettura. “Da anni – dicono i sindacati – denunciamo la mancanza di sicurezza per gli autisti soprattutto nelle zone periferiche e balneari della città e in particolare nelle ore serali. Abbiamo più volte sollecitato un tavolo in Prefettura , ma non siamo mai stati convocati”. I sindacati concludono “una maggiore vigilanza con una collaborazione con le forze dell’ordine, potrebbe far si che i disservizi dell’Azienda non ricadano sulla sicurezza personale dei suoi autisti, si intervenga subito”.