Aeroporto Birgi, La Piana, “non si può più perdere tempo, la Regione faccia la sua parte per il rilancio dello scalo trapanese”

Posted on luglio 29, 2019, 11:35 am
21 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 


“Siamo molto preoccupati, i dati sui passeggeri registrati all’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani/Birgi, ancora in forte calo nel mese di giugno, non fanno altro che confermare la lenta agonia di questa importante infrastruttura strategica per il territorio trapanese. Bisogna intervenire presto”. Cosi Leonardo La Piana segretario generale Cisl Palermo Trapani interviene sul futuro dell’aeroporto Birgi di Trapani. “La Regione deve fare la sua parte, non si può più perdere tempo, le difficoltà dello scalo trapanese che vanno avanti ormai da anni, stanno causando una grave crisi del settore economico e turistico della provincia, a rischio quindi non c’è soltanto il futuro dei lavoratori dell’aeroporto e dell’indotto, ma di tutto un territorio che vive principalmente di turismo, seriamente penalizzato dalla drastica riduzione dei voli”. “L’aeroporto insieme alle infrastrutture aeroportuali, ferroviarie, portuali, stradali deve essere al centro di un progetto di rilancio e propulsore per il tessuto economico delle nostre città”, conclude La Piana.