Adiconsum su recapito avvisi di multe già pagate, “comune verifichi”

Posted on aprile 15, 2016, 10:58 am
51 secs
Stampa questa notizia Stampa questa notizia

 

“Stanno creando enormi disagi ai cittadini i 20 mila avvisi bonari per il mancato pagamento di infrazioni al codice della strada soprattutto per l’anno 2014, perché molte risulterebbero già pagate”. Ad affermarlo è il presidente Adiconsum Palermo Trapani Marco Stassi. “Questi avvisi recapitati dal comando dei vigili urbani del comune di Palermo – spiega Stassi – , potrebbero sfociare nell’emissione di cartelle esattoriali. Non sappiamo quale disguido si sia verificato e perché alla polizia municipale non risultano pagate le somme, invitiamo pertanto il comune , il comando dei vigili ad intervenire al più presto per fare chiarezza, evitando così ulteriori disagi agli automobilisti”.